Le Balze
project name

Le Balze

Le Balze: casa sulla Rupe e casa

description

Le Balze: casa sulla Rupe e casa nella Valle
Ivrea – via Saudino

Tipologia: Residenziale – Studio di Fattibilità
Progetto: aMDL Michele De Lucchi Architetto
Intervento: Nuova costruzione
Classe Energetica:
A

Per maggiori informazioni: info@flecchia.it


Il progetto

“Lì sopra al Saudino in quella valletta e su quel colle sono già presenti tutti gli elementi necessari per fare un bel insediamento residenziale con belle case con bei terrazzi, bei giardini, con parcheggi, garage, belle esposizioni, aria, luce, sole. ….. La forma dei vecchi terrazzamenti realizzati per le coltivazioni ci sono serviti per definire i perimetri delle costruzioni e per mascherare i parcheggi e i garage. Le case hanno un’anima di legno rigorosamente ortogonale che ottimizza l’efficienza degli spazi interni… le murature curvilinee di pietra ammorbidiscono i fronti e le integrano nell’ambiente naturale. Tra le finestrature interne e i muri in pietra si aprono ampi terrazzi realmente abitabili come vani esterni al tempo stesso ariosi e protetti.”       

 Michele De Lucchi

La posizione

Ivrea – via Saudino

“… Al Saudino c’è una valle e un colle e abbiamo costruito una casa nella valle e una sul colle circondandole con i loro alberi e i loro prati; ci sono le balze e i muri di pietra e abbiamo costruito sulle balze utilizzando i muri di pietra. ….. Tutto l’ambiente vive per questa magica integrazione tra nuovo e vecchio tra alberi, prati e forme, volumi e materia ritrovati sul luogo e rinnovati all’uso dell’uomo contemporaneo.”

                                                                                                                                                                                                                                                                           Michele De Lucchi

 

 Vivere in prima classe

Certificazione energetica: che cosa vuol dire abitare in classe “A”? Scoprilo. 
 

Lo studio

logo-amdl visualizza il sito >>

L’architetto Michele De Lucchi è stato tra i protagonisti di movimenti dell’architettura radicale come Cavart, Alchimia e Memphis. Ha disegnato lampade e arredi per le più importanti aziende italiane ed europee, realizzato progetti architettonici in Italia e nel mondo, esposto in Europa, Stati Uniti e in Giappone. Insignito della onorificenza di Ufficiale della Repubblica Italiana per meriti nel campo del design e dell’architettura, è Professore Ordinario presso la Facoltà di Design al Politecnico di Milano e Accademico presso l’Accademia Nazionale di San Luca a Roma. Recentemente ha sviluppato numerosi progetti per la città di Milano: i padiglioni per Expo 2015 (Padiglione Zero, Expo Center e Padiglione Intesa Sanpaolo), Unicredit Pavilion in piazza Gae Aulenti, il museo della Pietà Rondanini nell’Ospedale Spagnolo del Castello Sforzesco, il restauro e l’allestimento museografico di Casa Manzoni.

Video del progetto

Michele De Lucchi parla del progetto Le Balze – casa sulla Rupe e casa nella Valle

Immagini del progetto